Il ponte concettuale

Gabriello Anselmi

2005
pp. 103
€ 30,00

 

Vuoi acquistare questo libro?

Ordinalo contattando l’indirizzo: info@libreriaeuropa.it
oppure acquistalo presso la libreria Il Minotauro, in Via Cappello a Verona

Categoria:

Descrizione

Attorno all’intenzione di costruire un ponte in un’area di particolare prestigio paesaggistico, a Borghetto sul Mincio, in provincia di Verona. Gabriello Anselmi lancia, con coraggio, una sua idea, convinto che la risposta ultima del costruire sia sempre il progetto. Tuttavia, attorno a quel progetto, promuove un vasto confronto alla ricerca di una nuova metodologia progettuale, di una nuova via, convinto che per reagire ai disastri di un presente sempre più complesso e in rapida trasformazione, sia insufficiente la semplice risposta tecnica data da singoli architetti o da altri specifici professionisti. Per far questo gli verrà incontro la sua personalità multiforme di artista e architetto, la sua libertà intellettuale, confermata da una lunga militanza nel mondo dell’arte e della cultura, e la capacità di provocare un grande dibattito coinvolgendo filosofi, paesaggisti, ingegneri, critici d’arte, compositori, registi e ricercatori universitari e, al tempo stesso, il mondo che lo circonda. Ne deriva un corale inno a reagire, con qualsiasi mezzo, allo stallo culturale in cui tutti viviamo: un invito ad una mobilitazione generale e responsabile per riprendere possesso di ciò che veramente ci appartiene, a cominciare dal tempo e dai veri valori di una vita in cui il paesaggio può ancora una volta essere la tangibile rappresentazione del nostro esistere.

Giovanni Perez